Archivi del mese: aprile 2012

Penne di Kamut con Zucchine e Ricotta


Ingredienti per porzione: 80g di pasta di kamut 100%, 200g di zucchine, 25 g di ricotta, 1 cucchiaio di olio  extravergine di oliva, 1 spicchio d’aglio, pepe.

458 kcal circa

Tempo di preparazione 30 min circa

Ciao a tutti !!

Oggi ho provato questa pasta super veloce ideale da gustare anche al mare perché è molto fresca ed estiva 🙂

1) Tagliare le zucchine a rondelle e metterle in una padella con un po’ d’ acqua e lo spicchio d’ aglio per circa 1o- 15 min fino a che non sono troppo cotte.

2) Quando la pasta è pronta spadellarla e aggiungere la ricotta.

3) Impiattare , aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e un po’ di pepe e…

BUON APPETITO E BUON INIZIO WEEK END 🙂

Filetti di Branzino con Erba Cipollina


Ingredienti per porzione: 200g di filetti di Branzino, un ciuffetto di erba cipollina, 1 bicchiere di vino bianco, 200g di pomodorini, 1 spicchio di aglio, qualche foglia di basilico fresco, 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva.

339 kcal circa

Tempo di preparazione 20 min circa.

Buongiorno e buon 25 aprile a tutti 🙂

Oggi una ricetta ideale per i giorni estivi e per deliziare in modo leggero i vostri ospiti 😉

Questo piatto di pesce è velocissimo da fare, molto gustoso e anche molto bello da vedere in tavola.

1) Tagliare i pomodorini a pezzetti piccoli metterli in una terrina con sale,  uno spicchio d’aglio, un po’ di basilico fresco e 1/2 cucchiaio di olio extravergine ( se avete tempo fatelo anche qualche ora prima i pomodori saranno ancora più gustosi ).

2) Pulire il branzino togliendo la pelle ( per togliere la pelle in modo semplice scaldatelo in una padella per qualche minuto), metterlo in padella con vino bianco, sale e aggiungere erba cipollina tritata per qualche minuto fino a che il pesce è cotto, se avete già scaldato il pesce per togliere la pelle ci verrà veramente poco tempo.

3) Impiattare i filetti di branzino con i pomodorini a lato e aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

BUON APPETITO 🙂

Gnocchi al Curry con Melanzane


Ingredienti per porzione : 200g di gnocchi di patate, 200g di melanzane, 1 o 2 cucchiaini di curry in polvere, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di parmigiano.

476 kcal circa

Tempo di preparazione 20 minuti circa

Ciao a tutti !

Ecco per voi oggi una ricetta dal gusto molto deciso, speziato ideale per gli amanti delle cucine etniche :-), ma soprattutto velocissima da fare :-).

Piccola digressione: per quanto riguarda il curry io lo compro in erboristeria perché è molto più saporito e gustoso, quelli del supermercato che ho provato fino adesso sono quasi senza gusto, ma comunque va a gusti se vi piace il gusto più delicato quello del supermercato vi piacerà di più 🙂

1) Tagliare le melanzane a pezzetti con scorza, metterle in una padella antiaderente con pochissima acqua e non salarle, il curry salerà le melanzane se il vostro curry non è molto saporito potrete sempre salare dopo.

2) Dopo qualche minuto aggiungere il curry 1 0 2 cucchiaini a seconda dei gusti e da quanto saporito è il curry.

3) Quando i gnocchi sono pronti spadellarli  con le melanzane aggiungendo un paio di cucchiai dell’acqua degli gnocchi.

4) Impiattare e aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e 1 cucchiaio di parmigiano, se volete decorate il piatto con 2 fogliette di basilico.

BUON APPETITO 🙂 !!!!!!!!

Orecchiette con Fiori di Zucca e Zucchine


Ingredienti per porzione: 80g di orecchiette, 65g di fiori di zucca, 135g di zucchine, 1 spicchio d’aglio, 1/2 dado, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di parmigiano, pepe.

447 kcal circa

Tempo di preparazione 30 min

Buon Lunedì a tutti quanti !!

Per iniziare la settimana in modo super light vi presento un piatto che è di una semplicità unica, ma veramente gustosissimo, ideale per una pausa pranzo veloce, genuina e dietetica 😉

1) Tagliare le zucchine e sminuzzare con le mani i fiori di zucca, metterli in una padella antiaderente con un uno spicchio d’aglio, mezzo dado  e  abbastanza acqua, lasciare cucinare prima a fuoco alto poi in caso abbassare per 15/20 min fino a quando le zucchine sono cotte.

2)Quando la pasta è pronta spadellarla nel sugo con le zucchine e aggiungere un po’ di pepe a piacere.

Impiattare aggiungendo 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e 1 cucchiaio di parmigiano.

BUON  APPETITO E BUON INIZIO SETTIMANA !! 🙂

Gnocchi con Finocchi all’ Acciugata


Ingrediente per porzione: 200g di gnocchi di patate, 170g di finocchio, 30g di cipolla fresca, 1 acciuga sott’olio, qualche cappero sott’aceto, 1 cucchiaio di olio extravergine, 1 cucchiaio di parmigiano.

482 kcal circa 

Tempo di preparazione 30 min circa

Ciao a tutti !

Per concludere in bellezza questo week end e iniziare alla grande questa settimana stasera ho preparato un piatto super gustoso.

La preparazione è semplicissima e veloce, un piatto adatto a tutte le occasioni 🙂

1) Tagliare la cipolla e i finocchi  a pezzi grossi e metterli in una padella antiaderente con abbastanza acqua, salarli e farli andare per 10 min a fiamma alta, i finocchi non si devono cucinare molto, ma rimanere leggermente croccanti.

2) Quando i gnocchi sono pronti spadellalarli con i finocchi, dopo un paio di minuti  aggiungere un’ acciuga a pezzettini e qualche cappero e lasciare ad asciugare il sugo fino a quando si forma una specie di cremina ( circa 5 minuti ).

3) Aggiungere un cucchiaio di olio extravergine e 1 cucchiaio di parmigiano.

A questo punto il piatto è pronto… Impiattare e servire…

BUON APPETITO E BUON INIZIO SETTIMANA !!! 🙂

Parmigiana Light


Ingredienti per porzione: 200g di melanzane, 80 g di mozzarella, 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva, 2 o 3 cucchiai di passata di pomodoro.

345 kcal circa

Tempo di preparazione 50 minuti circa

Buon sabato Mondo 🙂 !!

Oggi vi propongo una parmigiana da gustare in compagnia … Penserete: Mamma, quante calorie!!!

E invece no! Si può ottenere un buon piatto anche con una parmigiana light 🙂  perché comunque anche se siamo a dieta o cerchiamo di stare attente alla linea non dobbiamo privarci del gusto 🙂 , questo è anche molto importante per non stufarsi della propria dieta a lungo andare.

Ecco come realizzare una parmigiana light, ma gustosa.

1) Accendere il forno a 180° e tagliare le melanzane a fette rotonde. Consiglio: per avere più fette io ne ho tagliate un po’ di più grosse da fare come base e un po’ di più sottili da mettere sopra.

2) Grigliare le melanzane in una piastra e salarle.

3) Prendere alcune fette e fare una base.

4) Mettere un po’ di mozzarella sulla base, coprirla con le altre fette, mettere sopra la mozzarella avanzata, aggiungere la passata di pomodoro e mezzo cucchiaio di olio extravergine di oliva

5) Infornare per circa 35-40 min, la mozzarella e le melanzane diventeranno acquose quindi lasciarle in forno fino a che si asciughino, ma non del tutto e stando attenti di non bruciare la superficie.

6) Quando le melanzane sono abbastanza asciutte  sfornare e aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine  ( se volete decorarle un pochino aggiungere 2 fogliette di basilisco fresco ) e servire 🙂

BUON APPETITO !!! 🙂

Risotto della Zia


Preparazione per porzione : 80g di riso, 40g di cipolla fresca, peperoni rossi e melanzane per un tot. di 160g , 1 cucchiaio di olio extravergine, 1 cucchiaio di parmigiano , 1 dado, 1 cucchiaino di zafferano.

462 Kcal circa

Tempo di preparazione 30 min circa.

Questa ricetta è una rivisitazione di un piatto che faceva la mia prozia Leila, una cuoca veramente sopraffina, oggi ho deciso di sperimentarlo ed è un risotto veloce da fare, ma super gustoso ideale per un pranzo nel week end con i propri familiari o amici e perché no per una pausa pranzo veloce, ma gustosa e leggera ?

In più essendo molto colorato mette in tavola l’allegria 🙂

1) Tagliare la cipolla, peperoni e melanzane a pezzettoni e metterli in una pentola alta antiaderente da risotto, con un po’ di acqua e lasciarli rosolare per qualche minuto.

2) Mettere sul fuoco un pentolino di acqua con il dado, che servirà per il brodo del risotto.

3) Buttare il riso nella pentola con le verdure ; salare  e versare qualche mestolo di brodo di tanto in tanto perché non si asciughi, aggiungere un cucchiaino di zafferano , lasciare a cucinare mescolando spesso.

4) Dopo circa 15 min il riso è quasi pronto, aggiungere 1 cucchiaio di olio di oliva extravergine e 1 cucchiaio di parmigiano per mantecare il risotto fino a che il riso si cucini.

Il piatto è pronto impiattare e servire…

BUON APPETITO 🙂 !!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: