Parmigiana Light


Ingredienti per porzione: 200g di melanzane, 80 g di mozzarella, 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva, 2 o 3 cucchiai di passata di pomodoro.

345 kcal circa

Tempo di preparazione 50 minuti circa

Buon sabato Mondo 🙂 !!

Oggi vi propongo una parmigiana da gustare in compagnia … Penserete: Mamma, quante calorie!!!

E invece no! Si può ottenere un buon piatto anche con una parmigiana light 🙂  perché comunque anche se siamo a dieta o cerchiamo di stare attente alla linea non dobbiamo privarci del gusto 🙂 , questo è anche molto importante per non stufarsi della propria dieta a lungo andare.

Ecco come realizzare una parmigiana light, ma gustosa.

1) Accendere il forno a 180° e tagliare le melanzane a fette rotonde. Consiglio: per avere più fette io ne ho tagliate un po’ di più grosse da fare come base e un po’ di più sottili da mettere sopra.

2) Grigliare le melanzane in una piastra e salarle.

3) Prendere alcune fette e fare una base.

4) Mettere un po’ di mozzarella sulla base, coprirla con le altre fette, mettere sopra la mozzarella avanzata, aggiungere la passata di pomodoro e mezzo cucchiaio di olio extravergine di oliva

5) Infornare per circa 35-40 min, la mozzarella e le melanzane diventeranno acquose quindi lasciarle in forno fino a che si asciughino, ma non del tutto e stando attenti di non bruciare la superficie.

6) Quando le melanzane sono abbastanza asciutte  sfornare e aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine  ( se volete decorarle un pochino aggiungere 2 fogliette di basilisco fresco ) e servire 🙂

BUON APPETITO !!! 🙂

Annunci

»

  1. Bella ricetta, la proverò! Anche io sono appassionato di parmigiana, proprio oggi me la sono fatta con una ricetta molto simile. Io parto dalle melanzane grigliate surgelate e praticamente non uso olio se non quello che serve per cuocere la passata di pomodoro. Un consiglio: la passata falla tirare prima di infornare, così riduci il problema della perdita di acqua. Se ti piace la crosticina sopra mettici una spolverata appena di pan grattato prima di metterle al forno 🙂

    Rispondi
    • Ciao Andrea grazie mille !! E soprattutto grazie mille per i tuoi preziosi consigli 🙂 li terrò a mente 🙂
      Ps. se avete tempo di cucinare per asciugare l’acqua lavate e tagliate le melanzane, salatele e lasciatele a riposo almeno per una mezz’ora questo riducerà molto l’eccesso di acqua .

      Rispondi
  2. Ma quante buone ricette. La parmigiana light deve essere squisita ed anche veloce da fare. Anch’io di solito metto le melanzane una mezz’ora sotto sale.
    Complimenti anche per le foto. Elvira

    Rispondi
  3. L’ospite ero io 😉 Confermo che erano molto buone!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: