Archivi tag: curry

3 Cereali Dal Gusto Etnico


Ingredienti per porzione: 200g di indivia o insalata belga, 40g di 3 cereali (riso,orzo e farro), 2 uova, paprika piccante, curry, aglio in polvere, senape, 15g di burro, salsa di soia, pepe

450 kcal circa

Tempo di preparazione 35 minuti circa

Ciao a tutti !

Finalmente sono un po’ più libera e posso concentrarmi su qualche ricetta. Ieri a pranzo avevo proprio voglia di cucina indiana, ma anche di cinese insomma avevo voglia di qualcosa di strano. Cucinando un po’ a casaccio è nato questo piatto, un miscuglio di culture, ma devo il risultato è stato sorprendente 🙂

1) Tagliare l’insalata belga a striscioline in modo grossolano.

2) Metterla in una padella antiaderente con un po’ di acqua, salare (poco) e coprire per 5.7 minuti, quando l’insalata belga comincia a cucinarsi, scoprirla e farla asciugare.

3) Nel frattempo prendere una tazza o terrina, sbattere le 2 uova con un po’ di sale, aglio in polvere e pepe.

4) Quando l’insalata belga è quasi asciutta aggiungere curry e paprika piccante a piacere.

5) Quando è asciutta del tutto disporre nella padella l’insalata belga in modo da formare un letto e aggiungere le uova sbattute, abbassare la fiamma e coprire fino a che la frittata sia cotta.

6) Intanto mettere in una tazzina il burro con un po’ di senape a piacere ( io ho messo 1 cucchiaino) e metterla in forno a microonde per 20 secondi non occorre che il burro si sciolga del tutto, mescolare fino a formare una salsina.

7) Quando la frittata è cotta con un cucchiaio di legno tagliarla a pezzi piccoli, un po’ più lunghi che larghi.

8) Quando i 3 cereali sono pronti spadellarli con la frittata, aggiungere  la salsina  di senape e qualche goccia di salsa di soia.

Impiattare e servire…

BUON APPETITO 🙂

 

Annunci

Pasta ai Sapori dell’India


Ingredienti per porzione: 80g di  fusilli, 115g di cipolla rossa di tropea , 65g di peperone giallo, 20g di pomodorini datterino, curry, paprika piccante, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di formaggio grana grattugiato

447 kcal circa

Tempo di preparazione 30 minuti circa

Ciao a tutti !

Oggi vi propongo una pasta un po’ particolare, ma veramente squisita, ideale per chi ama la cucina etnica ( soprattutto indiana ) e per chi ama i piatti dal gusto dolce… o semplicemente per chi vuole mangiare o provare qualcosa di diverso 🙂

1) Tagliare la cipolla in modo grossolano ma abbastanza fina.

2) Tagliare i peperoni a striscioline.

3) Mettere in una padella antiaderente la cipolla, i peperoni e i pomodorini interi, salare un po’ e aggiungere un po’ di acqua coprire e lasciare cucinare per 10 minuti circa.

4) Quando le verdure sono quasi cotte scoprire e lasciare asciugare l’acqua, aggiungere il curry (a piacere io ne metto parecchio perché mi piace veramente tanto) e un po’ di paprika, far asciugare tutta l’acqua.

5) Quando la pasta è pronta spadellarla con il sugo, assaggiare se manca di curry, paprika o sale e aggiungere in base ai gusti, aggiungere anche un 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva 1 cucchiaio di formaggio  grana ( se avete ospiti il formaggio mettetelo in tavola 😉 )

Impiattare e servire …

BUON APPETITO 🙂

Couscous con Pomodorini Gustosi


Ingredienti: 80g di couscous, 200g di pomodorini datterino, erba cipollina, timo al limone, cumino,curry, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 10g di pecorino romano

455 kcal circa

Tempo di preparazioni 15 minuti

Ciao a tutti !

Anche oggi un piatto speziato, un misto tra cucina orientale e cucina mediterranea, comunque sia, un primo piatto veramente ottimo, ideale per una cena  o pranzo veloce e gustoso 🙂

1) Tagliare i pomodorini in 3-4, con una forbice sminuzzare l’erba cipollina, aggiungere il timo al limone, un po’ di cumino e un pò di curry  ( attenzione a non mettere troppo cumino ), il pecorino tagliato a scagliette, assaggiare e aggiugere sale se c’è bisogno 😉

2) Portare ad ebollizone 150 ml di acqua salata in una padella antiaderente, tirare via dal fuoco la padella e versarci il couscous, aspettare 2-3 minuti che si gonfi mescolandolo delicatamente, aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, rimettere la padella  sul fuoco a fiamma lenta  per 3-4 minuti e sgranarlo con una forchetta.

3) Aggiungere i pomodorini al couscous.

Impiattare e servire …

BUON APPETITO 🙂

Pollo ai Sapori d’Oriente con Zucchine e Riso


Ingredienti per porzione: 150g di petti di pollo, 200g di zucchine, 40g di riso parbolied a chicco lungo, 60g di panna per cucinare ai funghi porcini, spezie: paprika dolce, paprika, pepe bianco, curry, cumino,maggiorana, zenzero in polvere, 1 limone

471 kcal circa

Tenpo di preparazione 20 minuti circa

Ciao a tutti !

Oggi vi faccio fare un giretto in India infatti molte delle spezie usate sono tipiche indiane o meglio dire della cucina orientale in generale, questo secondo piatto, che in realtà è un piatto unico è ideale per una cena divertente e gustosa, ma soprattutto light con gli amici

1) Tagliare con un pela patate le zucchine a striscie sottili e larghe, salare e aggiungere il succo di mezzo limone.

2) Mettere il riso in acqua fredda ( ma non troppa ) in un pentolino e lasciare cucinare per circa 15 minuti fino a che l’acqua si asciuga, i tempi di cottura variano in base alla quantità di acqua, io ne metto circa metà pentolino, anche un po’ meno e non salo il riso perché dopo mangiando il riso con il pollo risulterebbe troppo salato,consiglio cucinare, assaggiare e al massimo aggiungere dopo 😉

3) Mettere il pollo in una padella antiaderente, mettere tutte le spezie, attenzione non mettere troppo cumino, che se non l’avete mai mangiato in un primo momento il gusto può sembrarvi un po’ strano, bisogna farci l’abitudine , comunque anche se lo conoscete vi consiglio di metterne poco, non salare le spezie saleranno già abbastanza, aggiungere in caso alla fine un po’ di sale,aggiunger il succo di mezzo limone, quando il pollo è cotto, tagliarlo a striscie e pezzi irregolari e aggiungere la panna, scaldare per qualche minuto.

Quando tutto è pronto impiattare un bel piatto grande, se avete ospiti che non sono a dieta impiattate il vostro e per gli altri mettete tutto in ciottoline e che ognuno si serva, vedrete che cena divertente 🙂

BUON APPETITO 🙂

Gamberetti e Peperoni al Curry con Riso Venere


Ingredienti per porzione: 200g di gamberetti, 200g di peperoni gialli, 45g di riso nero venere,  1 o 2 cucchiaini di curry, 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva.

485 kcal circa

Tempo di preparazione circa 45 minuti

Ciao a tutti ! 🙂

Oggi vi propongo un piatto leggermente esotico a mio parere veramente buono, profumato e colorato. Eccezionale per una cena a lume di candela o una cena etnica fra amici 🙂 Questo piatto può essere considerato come un secondo piatto o anche piatto unico.

1) Mettere il riso venere  in un pentolino con abbastanza acqua ma non molta e lasciare cucinare per circa 30-35 minuti ( sulla scatola del riso c’è scritto 40-45 minuti a mio avviso sono troppi, il riso diventa troppo mollo ) fino a che l’acqua si asciuga, non salare perché poi i gamberetti e peperoni con il curry gli daranno molto gusto, in caso salare in seguito ( consiglio se non sapete dosare bene l’acqua per il riso meglio metterne poca e  mettere un pentolino di acqua calda vicino, così se non ne avete abbastanza  ne aggiungete un po’)

2) Mettere i gamberetti sgusciati  e i peperoni tagliati a striscioline e pezzeti  abbastanza  grossi in una padella con acqua, salare poco ( o anche no perché il curry è molto saporito )  dopo qualche minuto aggiungere il curry 1 0 2 cucchiaini a piacere ( queste dosi sono per un curry saporito se avete un curry meno saporito mettetene di più ).

3) Quando tutto è pronto  impiattare i gamberetti con a lato il riso e  aggiungere 1 cucchiaio di olio di oliva extravergine sui  gamberetti e mezzo sul riso.

BUON APPETITO 🙂

Pollo al Curry con Verdure


Ingredienti per porzione: 150g di bocconcini di pollo, melanzane peperoni carote zucchine e cipolla fresca per un tot. di 200g, 40g di riso parboiled o basmati, 1 cucchiaino di curry, 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva.

476 kcal circa

Tempo di preparazione circa 30 min

Ciao a tutti !!!!

Eccomi tornata a proporvi ricette light, ma delight 🙂  questa ricetta di oggi  è un piatto estivo, super colorato e fantastico in ogni occasione 🙂 anche per tirarsi su di morale dopo le fine di qualche giorno di ferie come domani 🙂

1) Tagliare le verdure e metterle a cucinare in una padella antiaderente per  10  min circa con un pò d’acqua, non salare, poi il curry salerà le verdure in caso aggiungere il sale dopo aver assaggiato 🙂

2) Mettere il pollo, cucinare per qualche minuto e aggiungere 1 cucchiaino di curry ( anche di più o meno a seconda dei gusti ) e cucinare fino a che il pollo e le verdure non sono pronti circa 10 min.

3) Nel frattempo mettere il riso e acqua fredda ( ma non troppa ) in un pentolino e lasciare cucinare per circa 15 minuti fino a che l’acqua si asciuga, i tempi di cottura variano in base alla quantità di acqua, io ne metto circa metà pentolino, anche un po’ meno e non salo il riso perché i il pollo con le verdure e curry gli danno molto gusto, ma se voi preferite salate un pochino.

4) Quando il riso è pronto impiattare il pollo con le verdure e a lato il riso aggiungere 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva  sul pollo.

BUON APPETITO !!!! 🙂

Gnocchi al Curry con Melanzane


Ingredienti per porzione : 200g di gnocchi di patate, 200g di melanzane, 1 o 2 cucchiaini di curry in polvere, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di parmigiano.

476 kcal circa

Tempo di preparazione 20 minuti circa

Ciao a tutti !

Ecco per voi oggi una ricetta dal gusto molto deciso, speziato ideale per gli amanti delle cucine etniche :-), ma soprattutto velocissima da fare :-).

Piccola digressione: per quanto riguarda il curry io lo compro in erboristeria perché è molto più saporito e gustoso, quelli del supermercato che ho provato fino adesso sono quasi senza gusto, ma comunque va a gusti se vi piace il gusto più delicato quello del supermercato vi piacerà di più 🙂

1) Tagliare le melanzane a pezzetti con scorza, metterle in una padella antiaderente con pochissima acqua e non salarle, il curry salerà le melanzane se il vostro curry non è molto saporito potrete sempre salare dopo.

2) Dopo qualche minuto aggiungere il curry 1 0 2 cucchiaini a seconda dei gusti e da quanto saporito è il curry.

3) Quando i gnocchi sono pronti spadellarli  con le melanzane aggiungendo un paio di cucchiai dell’acqua degli gnocchi.

4) Impiattare e aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e 1 cucchiaio di parmigiano, se volete decorate il piatto con 2 fogliette di basilico.

BUON APPETITO 🙂 !!!!!!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: