Archivi tag: gorgonzola

Gnocchi con Coste e Gorgonzola


Gnocchi di Coste e Gorgonzola

Ingredienti per porzione: 200g di gnocchi di patate, 200g di coste di bietola ( o più semplicemente coste ), 40g di panna per cucinare. 12g di gorgonzola, aglio in polvere e pepe

478 kcal 

Tempo di preparazione 10 minuti se avete già le coste cotte, 40 minuti se dovete cucinare le coste

Ciao a tutti !

Finalmente sono tornata ai fornelli !! Purtroppo o per fortuna sono stata molto indaffarata con il mio lavoro, però sono molto felice di questo 1 perché io adoro quello che faccio 2 perché l’anno scorso ero stata a casa quasi un anno, in più sono indaffarata anche con l’arredamento del mio nuovo appartamentino, quindi anche le mie ricette si sono fermate, comunque cercherò di pubblicare qualcosina in più 🙂

Comunque adesso chiusa la digressione sulla mia vita che sicuramente non ve ne frega niente, torniamo alla ricetta, questo piatto è veramente molto buono, gustoso, proprio da leccarsi i baffi vi piacerà sicuramente :-), ottimo anche da cucinare quando ci sono ospiti 🙂

1) Tagliare con una forbice le coste, usando tutte le parti delle coste, metterle un po’ di sale grosso in una padella antiaderente con acqua, coprirle e lasciarle cucinare per circa 30 minuti.

2) Quando le coste sono belle morbide ( scolarle se necessario ), farle asciugare e farle passare un po’ nella padella.

3) Mettere la panna e il gorgonzola nella padella con le coste far andare a fuoco lento o addirittura spegnere il fuoco, aggiungere un po’ di aglio in polvere.

4) Quando gli gnocchi  sono pronti, spadellarli con un po’ di acqua di cottura, aggiungere un po’ di pepe, spadellare per qualche minuto fino a che non si forma una bella crema come sughetto.

Impiattare e servire…

BUON APPETITO 🙂

Annunci

Pennette con Radicchio di Treviso e Gorgonzola


Ingredienti per porzione: 200g di  radicchio rosso di treviso tardivo (spadone), 80g di pennette rigate, 40g di panna per cucinare, 12g di gorgonzola, pepe, aceto balsamic0

450 kcal per porzione

Tempo di preparazione 35 minuti circa

Ciao a tutti e buon inizio settimana !

Questa settimana sarà una settimana molto dura per me, ma ce la faremo 😉 intanto oggi vi propongo un altro primo piatto, spero che non siate stufi di mangiare pasta 😉 Però questo devo dire che è veramente buono, soprattutto a chi piacciono i gusti forti del gorgonzola e i gusti un po’ amari del radicchio, la panna servirà per contrastare questi 2 gusti forti 😉

1) Tagliare il radicchio a striscioline grossolane, ma fini.

2) Mettere in una padella antiaderente un po’ di acqua e il radicchio, salare e coprire lasciare cuocere per circa 10 minuti, scoprire e lasciare ad asciugare.

3) Nel frattempo in un bicchiere mettere la panna con un po’ di acqua calda della pentola della pasta e un po’ di pepe.

4) Quando il radicchio è quasi asciutto aggiungere un po’ di aceto balsamico, quando si è asciugato aggiungere la panna e il gorgonzola a pezzetti, se la pasta non è ancora pronta spegnere il fornello.

5) Quando la pasta è pronta spadellarla nel sugo, aggiungere pepe se c’è bisogno e spadellare il tutto fino a che il sugo sia ben amalgamato con la pasta.

Impiattare e servire…

BUON APPETITO 🙂

Cannelloni con Zucca, Taleggio e Gorgonzola


Ingredienti per porzione: 35g di cannelloni all’uovo secchi, 200g di zucca, 30g di taleggio, 30g di gorgonzola, 60g di panna per cucinare, pepe , noce moscata

485 kcal circa

Tempo di preparazione 1 ora circa

Ciao a tutti!

Oggi vi propongo un primo piatto veramente molto gustoso, ideale per gli amanti dei gusti dolci.

Questa ricetta é nata al telefono con mia cugina Giulia, che mi stava spiegando una ricetta di un pasticcio alla zucca molto invitante. Mentre stavamo parlando mi è venuto in mente di trasformare ( con qualche variazione ) il pasticcio in cannelloni e creare un piatto dietetico… Esperimento riuscito 🙂

1) Mettere sul fuoco una pentola di acqua e accendere il forno a 190°.

2) Tagliare la zucca a pezzi e quando l’acqua bolle, salarla e buttare la zucca, lasciarla cucinare per 10-15 minuti fino a che la zucca diventa morbida. Una volta cotta tenere da parte l’acqua di cottura della zucca.

3) Mettere la zucca con un mestolo di acqua di cottura in un contenitore alto, aggiungere pepe e noce moscata a piacere, frullare fino ad ottenere una crema, non frullare troppo, se si lascia qualche pezzetto di zucca è più buono.

4) Riempire i cannelloni in questo ordine: taleggio e gorgonzola, poi la crema di zucca e infine ancora taleggio e gorgonzola ( se cade un po’ di crema nella pirofila non preoccupatevi ).

5) Quando i cannelloni sono riempiti, ricoprirli con la crema di zucca avanzata, un mestolino di acqua di cottura, formaggio avanzato, 60g di panna per cucinare e un altro po’ di acqua di cottura.

6) Coprire con carta stagnola e infornare per 30 minuti.

7) Dopo 30 minuti, tirare fuori dal forno la pirofila , se i cannelloni sono cotti e belli morbidi, scoprirli, con un cucchiaio prendere il sughetto e mettterlo in cima ai cannelloni, infornarli di nuovo per 5 minuti o anche più fino a che il sugo si rapprenda un po’ stando attenti a non seccare i cannelloni ( Se dopo i 30 minuti i cannelloni non sono ancora cotti ricoprirli e cucinarli fino a che sono cotti, se sono troppo asciutti aggiungere un po’ di acqua di cottura ).

8) Tirarli fuori dal forno ( se volete lasciateli riposare 10 minuti ).

Impiattare e servire…

BUON APPETITO 🙂

Penne di Farro Integrale al Pesto di Tegoline


Ingredienti per porzione: 90g di pasta di farro 100% integrale , 200g di fagiolini verdi ( In veneto Tegoline 🙂 ), 12g di gorgonzola, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, pepe, prezzemolo, 1 spicchio piccolo d’aglio.

468 kcal circa

Tempo di preparazione 35 min circa

Ciao a tutti 🙂 !!

Oggi vi propongo un primo piatto veramente gustoso dal gusto delicato, ma nello stesso tempo deciso ( una cosa un po’ strana ) che fa molto bene per la nostra dieta. 1) Perché la pasta di farro è ricca di fibre, vitamine, minerali e dà molto la sensazione di sazietà 2) perché i fagiolini verdi sono consigliati nella dieta, perché contengono molta vitamina A e sali minerali 😉 .

1) Lessare i fagiolini verdi in abbondante acqua salata per 20 min circa, fino a che non sono cotti.

2) Quando sono pronti tirarli fuori con l’aiuto di un cucchiaio e forchetta, senza scolarli perché l’acqua dei fagiolini servirà per cucinare la pasta, aggiungere il gorgonzola, il prezzemolo, l’aglio e un po’ di acqua di cottura e frullarli.

3) Buttare la pasta di farro integrale nella pentola dei fagiolini, quando la pasta è pronta spadellarla con la crema di fagiolini verdi ( se è troppo densa aggiungere acqua di cottura della pasta).

4) Impiattare e aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e pepe ( anche un bel po’ a mio avviso fondamentale 😉 ).

Per guarnire il piatto usare qualche foglietta di prezzemolo.

BUON APPETITO 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: