Archivi tag: risotto

Risotto coi Bruscandoli


Ingredienti per porzione: 80g di riso carnaroli o arborio, 80g di bruscandoli ( in italiano: luppolo selvatico ), 120g di cipolla fresca, vino bianco, pepe, 1 cucchiaio di formaggio grana grattugiato, 10g di burro, 1 dado 

440 kcal circa

Tempo di preparazione  50 minuti circa

Ciao a tutti !

Eccomi qui oggi a proporvi un risotto veramente speciale e tipico della mia regione: il Veneto.

Il bruscandolo detto in italiano luppolo  selvatico, si trova anche in altre regioni di Italia dove prende il nome di asparigina,luvertin, tavarini etc… in base alla regione. Questi germogli sono tipici della primavera, si possono trovare vicino ai fiumi in terreni morbidi e fertili ( attenzione raccogliere questa pianta solo se si conosce bene per non incappare in erbe tossiche ) o se no più semplicemente dal fruttivendolo :-), inoltre  ha molte proprietà rinfrescanti e diuretiche essendo anche un alimento ipocalorico è consigliato nelle diete.

1) Pulire i bruscandoli tagliando un pochino la parte in fondo marrone dove è più dura.

2) Lasciarli qualche minuto a mollo in acqua (temperatura ambiente ), sciacquarli sotto acqua corrente e asciugarli tamponandoli con un canovaccio.

3) Tagliare la cipolla in pezzi in modo  grossolano, poi tagliare anche i bruscandoli in modo grossolano.

4) Mettere una pentola abbastanza grande con acqua sul fuoco, quando è calda aggiungere il dado, servirà come brodo.

5) In una pentola antiaderente per risotti, mettere la cipolla con un po’ di acqua,salare un po’ e dopo qualche minuto aggiungere un goccino di vino bianco, lasciare sfumare per qualche minuto.

6) Aggiungere i bruscandoli e aggiungere se occorre un po’ di brodo e cucinarli per 10 minuti fino a che si asciugano.

7) Aggiungere il riso e lasciarlo tostare a fuoco lento.

8) Alzare il fuoco e bagnare il riso con 2 mestoli di brodo bollente, mescolare sempre e, quando questo sarà quasi assorbito, aggiungere altri 2 mestoli . Questa operazione dovrà essere ripetuta fino alla completa cottura .

9) Quando il risotto è cotto mantecarlo con  il burro, per mantecarlo in maniera perfetta toglierlo dal fuoco e mescolare velocemente in modo da ottenere cremosità e omogeneità.

10)  Regolare il sale, impiattare ,aggiungere pepe e 1 cucchiaio di formaggio grana grattugiato..

Servire..

BUON APPETITO 🙂

Risotto alla Zucca e Ricotta Affumicata


Risotto con Zucca e Ricotta Affumicata

Ingredienti per porzione: 80g di riso carnaroli, 150g di zucca, 50g di cipolla, vino bianco, 10g di burro, 8g di formaggio grana, 5g di ricotta affumicata grattugiata, pepe, dado

440 kcal circa

Tempo di preparazione 35 minuti circa

Ciao a tutti !!!

Eccomi di nuovo qui, lo so che sono super vergognosa e che ultimamente non ho seguito molto questo blog, ma sono stata molto molto indaffarata.

Ecco oggi vi propongo questo risotto veramente molto buono, dal gusto dolce e  deciso.

1) Tagliare la cipolla in modo grossolano a pezzetti grossi.

2) Tagliare la zucca a cubetti.

3) Mettere una pentola abbastanza grande con acqua sul fuoco, quando è calda aggiungere il dado, servirà come brodo.

4) In una pentola antiaderente per risotti, mettere la cipolla con un po’ di acqua, quando si è appassita per bene, aggiungere la zucca, salare un po’.

5) Dopo qualche minuto aggiungere il riso e lasciarlo tostare a fuoco lento.

6) Alzare il fuoco e bagnare il riso con un po’ di vino che lascerete evaporare, e poi con 2 mestoli di brodo bollente mescolate sempre e, quando questo sarà quasi assorbito, aggiungere altri 2 mestoli . Questa operazione dovrà essere ripetuta fino alla completa cottura .

7) Quando il risotto è cotto mantecarlo con il formaggio grana e il burro, per mantecarlo in maniera perfetta toglierlo dal fuoco e mescolare velocemente in modo da ottenere cremosità e omogeneità.

8) Regolare il sale, impiattare  e aggiungere pepe ( facoltativo, ma consigliato ) e la ricotta affumicata.

Servire…

BUON APPETITO 🙂

 

Risotto Nero con Zucchine e Crema di Formaggi


Ingredienti per porzione: 90g di riso nero venere ( 180g cotto ), 170g di zucchine,  30g di cipolla fresca, 40g di panna per cucinare ai formaggi, 1 cucchiaio di formaggio grana grattugiato

466 kcal per porzione circa

Tempo di preparazione 15 minuti

Ciao a tutti !

Oggi un risotto un po’ insolito perché lo faremo in microonde. Questo piatto necesita la preparazione del riso almeno 3-4 ore prima o meglio ancora se avanzato la sera prima. Comunque questa è una ricetta molto buona e super veloce. Vi ricordo la preparazione del riso Venere:

1) Mettere il riso in abbastanza acqua fredda ma non troppa lasciare cucinare per 35-40 min circa fino a che l’acqua non si asciuga. Prepararsi un pentolino di acqua calda a parte da aggiungere in caso si asciughi troppo il riso prima della cottura, salare poco il riso o se il condimento è salato non salare al massimo salate in seguito 😉

Ed ecco la ricetta del ” risotto ” al microonde 🙂

1) Tagliare le zucchine a rondelle e metterle in una pirofila con acqua e la cipolla tagliata in modo grossolano, salare e mettere per circa 11 minuti in microonde a potenza massima nel mio è 850 watt.

2) Quando le zucchine sono belle morbide sono pronte. Se hanno acqua scolarle, rimetterle nella pirofila, aggiungere il riso nero, scaldare per un minuto.

3) Quando il riso è caldo aggiungere la panna e il formaggio e mescolare.

Impiattare e servire…

BUON APPETITO 🙂

Risotto Nero Individioso


Ingredienti per porzione: 90g di riso venere ( nero ), 200g di indivia belga, 15 di feta ( formaggio greco ), 1cucchiaio di olio extravergine di oliva.

463 Kcal circa

Tempo di preparazione 40 min circa

Ciao a tutti 🙂 !

Oggi vi presento un piatto veramente  buono un po’ particolare, ma sono sicura che non vi deluderà, inoltre molto leggero, facile da digerire 🙂 e facile facile da fare.

1) Tagliare l’indivia belga a pezzetti abbastanza grossi e metterla in una padella antiaderente con il riso e salare.

2) Preparare un pentolino a parte con acqua ( io avevo avanzato un po’ di indivia e l’ho aggiunta così era più saporita 😉 ) e aggiungere quando serve al “risotto ” come un risotto normalissimo.

3) Quando il riso è pronto dopo circa 30-35 min( rimane un po’ più al dente del riso tradizionale ) impiattare aggiungere la feta e 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e …

BUON APPETITO 🙂

Risotto della Zia


Preparazione per porzione : 80g di riso, 40g di cipolla fresca, peperoni rossi e melanzane per un tot. di 160g , 1 cucchiaio di olio extravergine, 1 cucchiaio di parmigiano , 1 dado, 1 cucchiaino di zafferano.

462 Kcal circa

Tempo di preparazione 30 min circa.

Questa ricetta è una rivisitazione di un piatto che faceva la mia prozia Leila, una cuoca veramente sopraffina, oggi ho deciso di sperimentarlo ed è un risotto veloce da fare, ma super gustoso ideale per un pranzo nel week end con i propri familiari o amici e perché no per una pausa pranzo veloce, ma gustosa e leggera ?

In più essendo molto colorato mette in tavola l’allegria 🙂

1) Tagliare la cipolla, peperoni e melanzane a pezzettoni e metterli in una pentola alta antiaderente da risotto, con un po’ di acqua e lasciarli rosolare per qualche minuto.

2) Mettere sul fuoco un pentolino di acqua con il dado, che servirà per il brodo del risotto.

3) Buttare il riso nella pentola con le verdure ; salare  e versare qualche mestolo di brodo di tanto in tanto perché non si asciughi, aggiungere un cucchiaino di zafferano , lasciare a cucinare mescolando spesso.

4) Dopo circa 15 min il riso è quasi pronto, aggiungere 1 cucchiaio di olio di oliva extravergine e 1 cucchiaio di parmigiano per mantecare il risotto fino a che il riso si cucini.

Il piatto è pronto impiattare e servire…

BUON APPETITO 🙂 !!!

Peperone Cornetto Siciliano con ripieno al Riso


Ingredienti per porzione:  1 peperone 150g , zucchine 25g, pomodorini 25g, riso 80g, formaggio grana (1 cucchiaio ), 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 1 dado.

457 kcal circa.

Tempo di preparazione 30 minuti circa.

Ciao a tutti !!!

Oggi a pranzo ho sperimentato un nuovo piatto io l’ho pensato come ad un primo, ma se tagliato più piccolo o in pezzetti e con meno riso può essere anche un antipasto in una bella cena estiva (al mare  ancora meglio 😉 )con gli amici o un lume di candela.

L’ importante è procurasi gli ingredienti giusti. Io ho usato quelli tipci di un fruttivendolo Siciliano che ha dei prodotti fantastici e solo di Sicila, ma sono sicura che li potete trovare anche da un fruttivendolo ben rifornito della vostra città, unica cosa io consiglio sempre di chiedere la provenienza e di assicurarsi della qualità. La caratteristica di questo peperone  è che è molto saporito e profumato, ma lo anche trovato non indigesto.

1) Accendere il forno a 180° prendere il peperone tagliato in 2 per lungo proprio come un panino salarlo e avvolgerlo in una carta stagnola e quando il forno è a temperatura infornarlo.

2) Nel frattempo mettere in un pentolino alto e antiaderente  un po’ d’acqua, pomodorini di Sicilia e zucchine a rondelle (sia  dopo un minuto mettete il riso  con un pò di dado e a parte mettete a scaldare acqua col dado avanzato che servirà per fare il risotto. Con questo risotto non avendo il burro e l’olio di oliva extravergine bisognerà mescolarlo molto e  aggiungere poco brodo con dado spesso non lasciandolo mai asciugare per almeno 13 minuti.

3) Quando il riso è quasi cotto fatelo asciugare e aggiungete un ciucchiaio di formaggio grana in modo da ” mantecare ” e unire un pò il riso.

4) Prendere il peperone dal forno e riempirlo con il riso ( se il riso è troppo lo potete mettere a lato del piatto così da fare una composizione  come nella foto ).

5) Infornare il piatto per altri 2/3 minuti stando attenti di non bruciare e seccare il riso  ( il risotto deve essere bello “morbido “) sfornate il piatto e aggiungete un cucchiaio di olio extravergine e servite.

BUON APPETITO 😛 !!!!!!!!!!!!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: