Archivi tag: vino bianco

Spezzatino con Peperoni e Agretti


 

Ingredienti per 3 persone: 450g di bocconcini di vitello, 1 peperone giallo, 1 mazzetto di agretti, vino bianco, aglio, 25g di burro , 10 g di farina, dado

705 kcal ( 3 porzioni ) circa

Tempro di preparazione 2 ore circa

Ciao a tutti !

Oggi ecco un secondo piatto veramente molto buono e gustoso, oggi troverete la ricetta per 3 persone perché questo piatto l’ho cucinato per il mio papà per la sua festa oggi, ovviamente è bilanciato secondo la mia dieta, consiglio di servire con patate (200g per persona ) o piselli ( 250g per persona freschi ) come contorno conditeli con altri 20g 0 20g di olio extravergine di oliva così avrete il totale dei grassi per persona ( nella mia dieta 15g di burro o olio in un pasto a persona e altri 10g di burro o olio nell’altro pasto della giornata). Ovviamente se servite come contorno patate o piselli non mangiate pane ;-). Dimenticavo gli agretti fanno benissimo durante le diete perché ricchi di  vitamine e sono depurativi 🙂

Tanti  Auguri a tutti i papà !!!

1) Tagliare la parte marrone in fondo degli agretti, lavarli abbondantemente in acqua, risciacquarli per più volte in modo che non rimangano tracce di terra.

2) Metterli a lessare in acqua salata, quando l’acqua bolle contare 3 minuti e scolarli.

3) Mentre gli agretti si lessano tagliare il peperone a strisciette, in modo grossolano, e infarinare  leggermente i bocconcini di vitello.

4) Tagliare l’aglio in modo grossolano e metterlo in una padella antiaderente con i 20g di burro, quando il burro si rosola, aggiungere  la carne dopo qualche minuto quando è ben rosolata, aggiungere i peperoni e vino bianco io non l’ho calcolato ma ne ho aggiunto sicuramente mezzo bicchiere, far evaporare il vino, cucinare medio.

5) Quando glia agretti sono pronti sciacquarli sotto acqua fredda e tagliarli con un coltello in modo grossolano.

6) Quando i peperoni cominciano ad ammorbidirsi un po’ aggiungere gli agretti, coprire lo spezzatino con un coperchio e lasciare cucinare per circa un’ora,abbassare il fuoco  se necessario,  controllare che non si asciughi, se occorre aggiungere acqua e dado.

7) Quando la carne comincia a essere morbida, scoprirlo e farlo un asciugare ( ma non del tutto ) fino a che si forma un bel sughetto.

Servire…

BUON APPETITO 🙂

Annunci

Salmone al Limone su Letto di Valeriana, Insalatina e Pomodori


Ingredienti per porzione: 80g di salmone fresco, 120g tot. tra valeriana e insalatina, 80g di pomodoro, 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva, mezzo limone, peperoncino, prezzemolo tritato, vino bianco , aceto balsamico

315 kcal circa

Tempo di preparazione 25 minuti circa

Ciao a tutti 🙂

Oggi una ricetta veramente estiva e veramente buona, io l’ho fatta per una cena a lume di candela e il mio Amorino ha gradito molto molto pappandosene 2-3 pezzi di salmone, ovviamente  lui non è a dieta, ma cucino anche per lui come mangio io, però magari gliene concedo un po’ di più 😉

1) Con un rigalimoni togliere la scorza al limone, formando delle belle striscioline.

2) Spremere mezzo limone ( se cucinate per più persone usatene uno intero 😉 )

3) Mettere il salmone in una padella antiaderente,salarlo e sfumarlo con un po’ di vino bianco, lasciare cucinare a fuoco vivace per qualche minuto, girando il salmone di tanto in tanto, quando il vino è quasi sfumato del tutto aggiungere il succo del limone, peperoncino,abbassare il fuoco al minimo, coprire con un coperchio e lasciare cucinare per 10 minuti circa, stando attenti che non si lessi troppo.

4) Preparare su una terrina la valeriana, l’insalatina  e i pomodori, condire con 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva , sale e aceto balsamico.

5) Levare il coperchio del salmone alzare il fuoco al massimo e far finire di asciugare il salmone, girandolo di tanto in tanto circa 5 minuti.

6) Adagiare un po’ di verdura  su un piatto ovale, disponendo bene attorno le fette di pomodoro, non aggiungetela tutta l’altra tenetela sulla terrina.

7) Quando il salmone ha fatto un po’ di crosticina ed è cotto, aggiungere il prezzemolo tritato e la scorza di limone, metterlo sopra l’insalata…

Servire… ( è buono anche con il salmone non caldissimo )

BUON APPETITO

 

Peperoni Ripieni di Carne


Ingredienti per porzione: 150g di macinato di pollo, 170g di peperoni dolci, 30g di cipolla di tropea, 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva, vino bianco, salvia.

339 kcal circa

Tempo di preparazione 35 min

Ciao a tutti e buon sabato 🙂

Oggi vi propongo una ricetta veramente buona e fresca molto carina anche come aperitivo ( ovviamente dosi ridotte ) o come secondo piatto in una bella cena fra amici.

1) Mettere a bollire una pentola di acqua salata.

2) Tagliare la cipolla di tropea a pezzettoni 0 striscioline in modo grossolano, salare e far rosolare in una padella antiaderente a fuoco alto con un po’ di vino bianco  e salvia sminuzzata quando evapora il vino aggiungere  il macinato di pollo,mezzo bicchiere d’acqua e salarlo, dopo qualche minuto, abbassare la fiamma e cucinarlo fino a quando è cotto.

3) Quando la carne è quasi pronta aggiungere mezzo cucchiaio di olio extravergine di oliva.

4) Tagliare in due  per lungo i peperoni e sbollenatarli per 10-12 minuti  circa devono essere cotti ma non troppo molli.

5) Quando i peperoni sono pronti salarli  e riempirli con la carne aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Impiattare e servirli

Consiglio: serviteli tiepidi non troppo caldi.

BUON APPETITO !! 🙂

Filetti di Branzino con Erba Cipollina


Ingredienti per porzione: 200g di filetti di Branzino, un ciuffetto di erba cipollina, 1 bicchiere di vino bianco, 200g di pomodorini, 1 spicchio di aglio, qualche foglia di basilico fresco, 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva.

339 kcal circa

Tempo di preparazione 20 min circa.

Buongiorno e buon 25 aprile a tutti 🙂

Oggi una ricetta ideale per i giorni estivi e per deliziare in modo leggero i vostri ospiti 😉

Questo piatto di pesce è velocissimo da fare, molto gustoso e anche molto bello da vedere in tavola.

1) Tagliare i pomodorini a pezzetti piccoli metterli in una terrina con sale,  uno spicchio d’aglio, un po’ di basilico fresco e 1/2 cucchiaio di olio extravergine ( se avete tempo fatelo anche qualche ora prima i pomodori saranno ancora più gustosi ).

2) Pulire il branzino togliendo la pelle ( per togliere la pelle in modo semplice scaldatelo in una padella per qualche minuto), metterlo in padella con vino bianco, sale e aggiungere erba cipollina tritata per qualche minuto fino a che il pesce è cotto, se avete già scaldato il pesce per togliere la pelle ci verrà veramente poco tempo.

3) Impiattare i filetti di branzino con i pomodorini a lato e aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

BUON APPETITO 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: